Servizi - Dr. Alberto Castellano
15338
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15338,bridge-core-2.5,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-1333

Servizi

Ecocardiogramma color-doppler basale

Valutazione morfologica delle cavità cardiache con misurazione accurata degli spessori parietali e della funzione di pompa dei due ventricoli. Flussimetria del sangue nelle cavità cardiache e descrizione precisa dell’apparato valvolare con relativa patologia del suddetto. Misurazione della Aorta toracica e addominale.

Test da sforzo (con ecocardiogramma) al letto-ergometro

Utile per la valutazione della riserva coronarica e valutazione della risposta pressoria allo sforzo. Nel mio studio la suddetta metodica è abbinata a ecocardiogramma che viene eseguito contemporaneamente alla prova da sforzo. L’ecocardiogramma da sforzo (test ergometrico più ecocardiogramma) ha una sensibilità e una specificità, nella diagnosi di cardiopatia ischemica, pressoché sovrapponibile a quella della metodica nucleare (scintigrafia miocardica) con sensibilità del 75%, la suddetta metodica è per altro assai meno costosa e meno nociva alla salute dei pazienti. L’ecocardiogramma da sforzo è altresì utile per stabilire il timing e il planning chirurgico per eventuale sostituzione valvolare o riparazione di valvulopatie.

Vasera

Screening vascolare per la diagnosi di aterosclerosi. Tale metodo rappresenta ad oggi la metodologia piu’ avanzata nei laboratori di ricerca clinica per la valutazione dello stiffness arterioso (rigidità) in quanto il precedente metodo influenzato da vari fattori e in modo particolare dalle variazione della pressione arteriosa sistemica e dalle onde di riflessione arteriose. L’innovativo indice CAVI che caratterizza il VaSera VS-1000 risolve queste problematiche in quanto è basato sulla valutazione integrata delle arterie centrali elastiche e delle arterie muscolari periferiche:
– è indipendente dalle variazioni della pressione arteriosa
– non risente degli effetti dell’onda di riflessione
– riflette adeguatamente il comportamento globale del sistema arterioso
– i valori ottenuti sono riproducibili

ECG Holter

24 ore e settimanale che valuta eventuale presenza di bradi e tachi aritmie. Viene documentato inoltre modificazioni elettrocardiografiche di natura ischemica. Monitoraggio pressione arteriosa 24 ore con misurazione dei valori pressori sistemici diurni e notturni. Si stabilisce anche la variabilità pressoria e cardiaca che, se presente, è dimostrato fattore di rischio cardiovascolare.

Ecografia 3D

L’ecocardiografia transtoracica tridimensionale, consiste nell’esecusione di una ecografia del cuore eseguita nelle tre dimensioni. Ciò permette di valutare l’intero volume del cuore e non semplicemente una sezione bidimensionale.
Come accade per gli altri tipi di ecografia, la tecnica è basata sulla riflessione degli ultrasuoni che, nello specifico dell’ecocardiografia, è effettuata dalle singole strutture del cuore ed è un esame non invasivo.
Un ecocardiogramma 3D può essere eseguito sia con tecnica transtoracica che transesofagea. La tecnica di esecuzione è la stessa sia per il bidimensionale che per il tridimensionale.
Il paziente deve sdraiarsi a torso nudo su un lettino disponendosi sul fianco sinistro.
Il medico appoggia la sonda in vari punti del torace del paziente per ottenere le immagini necessarie. Le immagini possono essere valutate al momento dell’esecuzione dell’esame o può essere necessario che il medico le rielabori al termine dell’esame con un software dedicato.
La durata dell’esame solitamente è di circa venti minuti.

Slide

Esame Doppler trans-cranico

Si esegue inoltre l’esame Doppler trans-cranico con mezzo di contrasto (9 cc di soluzione fisiologica più 1 cc di aria shakerate) per lo studio della presenza del Forame Ovale Pervio, patologia che frequentemente concorre a episodi di TiA (attacco ischemico transitorio) celebrale.